Società di persone e di capitali

Le imprese commerciali costituite in forma societaria (ad eccezione della società semplice, che però per natura non può svolgere attività commerciale), hanno l’obbligo di iscrizione presso il Registro delle Imprese tenuto presso la Camera di Commercio della provincia di riferimento, allo scopo di adempiere agli obblighi pubblicitari previsti dal codice civile: tale obbligo vale quindi per le società di persone (SNC, SAS) e per le società di capitali (SRL, SPA, SAPA e anche per le società cooperative, anche se non svolgono attività commerciale).

SOCIETA’ DI PERSONE (Società in nome collettivo, Società in accomandita semplice)

Le società di persone si basano solitamente su un aspetto maggiormente “personalistico” rispetto alle società di capitali, vista anche la responsabilità illimitata e sussidiaria dei soci prevista per le obbligazioni assunte in nome e per conto della società (fa eccezione la categoria dei soci accomandanti delle SAS, la cui responsabilità è limitata alla quota di partecipazione al capitale sociale), che è una delle principali differenze rispetto alle società di capitali. Di norma i soci assumono anche la qualifica di amministratori della società (nel caso di SAS ciò vale per i soci “accomandatari”), e rappresentano la società nei rapporti verso terzi.

COSTITUZIONE

La costituzione avviene con atto pubblico o scrittura privata autenticata (è quindi necessario rivolgersi a un notaio). Non è previsto il versamento di un capitale minimo.

INIZIO ATTIVITA’

Avviene solitamente successivamente all’avvio effettivo dell’attività con la Comunicazione Unica (COMUNICA).

REGIMI ED OBBLIGHI CONTABILI

– Regime semplificato;

– Regime ordinario;

DOCUMENTAZIONE

– Documento identità legale rappresentante;

– Codice fiscale/Tessera sanitaria legale rappresentante;

– Procura per ComUnica (il documento viene fornito da noi);

– Procura per SCIA  (eventuale/il documento viene fornito da noi);

COSTI

– Costituzione società presso notaio < a partire da euro 1.200 secondo capitale sociale>

– Diritto camerale primo anno incluso sopra

– Inps < da verificare in base al tipo di attività, alla presenza di dipendenti ecc.>

– INAIL < da verificare in base al tipo di attività>

– Imposte < le imposte vengono calcolate in capo ai soci, l’importo è variabile>

SOCIETA’ DI CAPITALI (Società a responsabilità limitata, Società per azioni, Società cooperative

COSTITUZIONE

La costituzione può avvenire esclusivamente con atto pubblico (bisogna rivolgersi presso un notaio). E’ previsto un versamento minimo del 25% del capitale sociale presso un istituto bancario (minimo 2.500 euro per SRL e 30.000 euro per SPA).

INIZIO ATTIVITA’

Avviene solitamente successivamente all’avvio effettivo dell’attività con la Comunicazione Unica (COMUNICA).

REGIMI ED OBBLIGHI CONTABILI

– Regime ordinario.

DOCUMENTAZIONE

– Documento identità legale rappresentante;

– Codice fiscale/Tessera sanitaria legale rappresentante;

– Procura per ComUnica (il documento viene fornito da noi);

– Procura per SCIA  (eventuale/il documento viene fornito da noi);

– Documentazione specifica in base al tipo di attività;

– In caso di deposito cariche sociali (nomine e rinnovi amministratori e sindaci) è necessario documento di identità di tutti i soci.

COSTI

– Costituzione società presso notaio < a partire da euro 1.800 secondo capitale sociale>

– Diritto camerale primo anno incluso sopra

– Tassa vidimazione libri sociali (precedente all’apertura partita iva) <309,87 euro>

– Vidimazione registri <variabile>

– Inps < da verificare in base al tipo di attività, alla presenza di dipendenti ecc.>

– INAIL < da verificare in base al tipo di attività>

– Imposte < aliquota IRES al 27,5%, altre imposte variabili>