Come aprire una cartoleria

come aprire una cartoleria

15 Nov Come aprire una cartoleria

Se desideri aprire una cartoleria, ecco alcuni semplici, e utili, consigli da seguire.

La scelta del locale giusto per la tua cartoleria

Di vitale importanza è la ricerca del posto in cui creare la tua attività. Per far sì che il mercato della cartoleria sia fiorente e ampio, è necessario che il locale sia disposto in una zona abbastanza centrale e facilmente accessibile, in modo da attirare quanta più clientela.

Inoltre, il locale deve essere ampio, in modo da contenere al suo interno tutto il materiale necessario per l’attività della cartoleria e mettere a proprio agio il cliente.

Documenti necessari per aprire una cartoleria

Una volta individuata la zona in cui aprire l’attività commerciale, sono necessari alcuni passaggi burocratici:

  1.  Apertura di una Partita IVA, per ottenerla è necessario farne espressa richiesta presso l’Agenzia delle Entrate della vostra città;
  2. Registrazione presso la Camera di Commercio, che provvede alla registrazione nel registro delle imprese;
  3. Comunicazione dell’apertura dell’attività commerciale presso il Comune di riferimento.

Per lo svolgimento di queste pratiche burocratiche è consigliabile affidarsi ad un commercialista, che vi permetterà un notevole risparmio di tempo. 

Affidarsi ad un franchising per la vostra cartoleria?

Questa è un’importante scelta, in quanto determina scenari molto differenti.

Nel caso di affidamento al franchising si viene collegati ad un determinato marchio e ad un nome già esistente. Nel caso, invece, di attività in proprio si parte da zero e questo comporta la scelta del nome e il rifornimento del materiale necessario presso propri grossisti e rappresentanti. 

Scegliere l’arredamento giusto per la vostra cartoleria

Gli arredi dovranno contenere libri, quaderni, giornali e qualsiasi altro materiale venduto all’interno del negozio, quindi dovranno essere robusti, funzionali e, possibilmente, diversi dal solito, in modo da caratterizzare la cartoleria e differenziarla dal resto della concorrenza.

Di particolare importanza sarà l’insegna della cartoleria, anch’essa fondamentale per distinguersi e attirare i clienti.

I costi per l’apertura di una cartoleria

I costi che devono essere sostenuti per l’apertura della cartoleria variano enormemente in base alla zona in cui è ubicato il locale e al materiale venduto al suo interno.

Redazione Partitaivaonline
info@commercialista24ore.com

Dalla redazione del portale partitaivaonline.com, formato da dottori commercialisti ed esperti nel settore fiscale

No Comments

Post A Comment

Share with your friends










Inviare