Come aprire un negozio per animali

aprire un negozio per animali

17 Apr Come aprire un negozio per animali

Aprire un negozio per animali: sogno o vera opportunità?

Quante volte, da ragazzi, ci siamo recati in un negozio per animali ed abbiamo pensato che il commesso svolgesse il lavoro più bello del mondo? Sempre a contatto con gli animali e in maniera retribuita, esiste qualcosa di meglio? In realtà non funziona proprio così, ma aprire un negozio per animali è l’attività ideale per chi ne è appassionato e vorrebbe farne il proprio business.

Negli ultimi tempi, infatti, questo settore è in netta crescita, perché sempre più persone decidono di circondarsi di almeno un animale domestico in casa. Questo business comprende prodotti per l’alimentazione e la salute dei propri animali da compagnia, ma anche per la loro bellezza. Al primo posto, tra gli animali più richiesti troviamo i pesci, poiché accudirli è meno impegnativo, seguiti da uccelli, cani e gatti ed infine, i rettili. 

Primi passi per aprire un negozio per animali

Un negozio di animali è, di solito, un negozio di vendita al dettaglio, in cui si presenta il contatto diretto con la clientela. Per iniziare questo tipo di attività dovrai prevedere un investimento iniziale di circa cinquantamila euro, in cui sono comprese le spese per affitto, luce, acqua e gas e l’acquisto degli scaffali e dei prodotti necessari per la vendita.

E’ di fondamentale importanza la ricerca di un posto in cui vi sia un costante afflusso di gente, poiché il negozio non sarà sempre affollato e se lo aprirete in una zona periferica, o isolata, la clientela sarà molto ridotta. Recatevi in un centro commerciale e verificate la disponibilità all’apertura di un negozio di animali al suo interno: se avete disponibilità economiche è una possibilità da tenere in gran considerazione.

Documenti necessari per aprire un negozio per animali

Se avete deciso di aprire il vostro negozio di animali, dovrete ottenere tutti i documenti necessari: apertura della partita IVA, pratiche igienico-sanitarie e comunicazioni di inizio attività. Di solito queste pratiche burocratiche vengono assolte dai commercialisti.

Attrezzature necessarie per aprire un negozio per animali

La salute e la pulizia degli animali che sono presenti all’interno del negozio è di fondamentale importanza: sia per motivi igienici, perché la salute dei nostri animali deve essere sempre messa al primo posto, sia perché il successo del vostro negozio per animali sarà direttamente proporzionato alla pulizia e all’aspetto dei vostri “ospiti”. Quindi muniamoci di gabbie ed acquari spaziosi, e stiamo attenti alla salute degli animali. 

Aprire un negozio per animali online

Da tenere in considerazione poi, la possibilità di vendere i prodotti direttamente on line, attraverso un sito di e-commerce. Attualmente, infatti, ci sono molteplici imprese che svolgono questo tipo di attività sfruttando la rete per ampliare il proprio raggio di azione.

Un sito internet efficace, può permetterti di rivolgerti a clienti che non sarebbero mai potuti venire fisicamente nel tuo negozio. Attraverso l’e-commerce potrete incrementare i ricavi, ridurre le spese all’interno dell’impresa e limitare anche gli orari di apertura al pubblico senza intaccare le entrate.

Redazione Partitaivaonline
info@commercialista24ore.com

Dalla redazione del portale partitaivaonline.com, formato da dottori commercialisti ed esperti nel settore fiscale

No Comments

Post A Comment

Share with your friends










Inviare