Agente in attività finanziaria: di cosa si occupa?

Agente in attività finanziaria

16 Mar Agente in attività finanziaria: di cosa si occupa?

Agente in attività finanziaria: cosa fa?

Un agente in attività finanziaria è un professionista responsabile della vendita di una pletora di servizi finanziari unici. Alcuni di questi servizi finanziari possono includere: servizi bancari, reddito pensionistico, assicurazione sulla vita, assicurazione per l’assistenza a lungo termine e investimenti. Vediamo in dettaglio.

Agente in attività finanziaria: ruoli e responsabilità 

I ruoli e le responsabilità di un agente di vendita di servizi finanziari, sono diversi in base ai requisiti del datore di lavoro. Tuttavia, alcune delle attività tipiche che un agente di vendita di servizi finanziari dovrà soddisfare includono: la vendita dei servizi finanziari rilevanti a privati e organizzazioni, la raccomandazione di servizi finanziari specifici come reddito da pensione, assicurazione sulla vita, assicurazione per l’assistenza a lungo termine e investimenti.

L’agente in attività finanziaria deve saper costruire relazioni significative con i singoli clienti e la comunità generale. Fornire soluzioni per obiettivi finanziari (sia a breve che a lungo termine). Aiutare i clienti a raggiungere il livello desiderato di sicurezza finanziaria. Presentare beni e servizi attraverso presentazioni, presentazioni, ecc.

Agente in attività finanziaria: quali competenze deve avere?

L’agente in attività finanziaria deve saper comprendere le esigenze finanziarie specifiche del cliente, chiarendogli attraverso un’analisi accurata quali sono i rischi per la sicurezza; oltretutto, deve sviluppare prospettive basate sui propri clienti commerciali attuali, incontri commerciali e di vendita di riferimento. E’ importante che l’agente debba negoziare i contratti e gli accordi di vendita, prendendo i pagamenti e preparando gli accordi o i moduli.

L’agente in attività finanziaria, deve vendere servizi di elaborazione come assegni, investimenti e trust; fare proiezioni sulla crescita futura. Offrire una consulenza ai clienti sulle fluttuazioni, completando le presentazioni sui servizi finanziari sia agli individui sigolarmente, che alle organizzazioni, con lo scopo di raccogliere nuovi affari.

L’agente in attività finanziaria deve, inoltre, avere competenze fiscali, finanziarie, contabili ed economiche allo scopo di rivedere i dati del cliente e formulare le raccomandazioni  giuste per gli investimenti. Consigliare al cliente se l’investimento in specifici titoli, fondi comuni di investimento, e/o obbligazioni, sarebbe vantaggioso, valutare delle procedure di riscossione e contabilità, i sistemi di rendicontazione finanziaria e le attività di investimento.

L’agente finanziario deve, in fine, saper svolgere funzione di controllo finanziario, come modifiche alle procedure o ai budget, determinare se i prestiti dovrebbero essere ottenuti al fine di soddisfare i requisiti di cassa, o se l’investimento di liquidità in eccesso è un’opzione fattibile, aderendo alle leggi statali, autorizzando i prestiti e dirigendo gli investimenti di fondi.

Redazione Partitaivaonline
info@commercialista24ore.com

Dalla redazione del portale partitaivaonline.com, formato da dottori commercialisti ed esperti nel settore fiscale

No Comments

Post A Comment

Share with your friends










Inviare